Specialisti in caduta dei capelli

Postato . La categoria: Alimentazione

1 2 3 4 5 578 voti

Il sangue e l'ossigeno sono i 2 elementi nutrizionali che servono a far crescere il capelli e riducendone la quantità il capello ha seri problemi di sopravvivenza e quindi cade., un sito gestito da una Associazione Americana contro la caduta dei capelli , afferma che una delle principali cause che riducono il flusso sanguigno sul cuoio capelluto è la formazione di un particolare ormone androgeno che si converte in Diidrotestosterone (DHT).Era molto frequente sentire frasi come: " " o cose anche peggiori.Tutti gli esperti sono concordi nell'affermano che le cause che portano alla caduta dei capelli possono essere decine.Ora però, ascoltami molto attentamente, perché siamo solo all'inizio e quello che sto per rivelarti ha cambiato veramente la mia vita e se realmente lo desideri cambierò anche la tua. E' per questo che voglio rivelarti esattamente chi sono, ciò che è successo nella mia vita e quello che mi ha spinto a scrivere quello che stai per leggere. Mi chiamo Stefano Costi, ho 27 anni e all'età di 17 anni ho incominciato a manifestare i primi sintomi della calvizia.L'alternativa quindi era: accettare la realtà aspettare di diventare calvo o fare un trapianto di capelli. Dopo anni di frustazione ed umiliazioni, pensavo che non sarei mai riuscito a risolvere il problema.Anche se il posto era cambiato, c'erano comunque persone che non si facevano alcun problema a prendermi in giro per il mio problema.. Dopo l'ennesima delusione non sapevo proprio più che cosa aspettarmi. In più dato che il mio problema è di natura ereditaria, credevo che se avessi incominciato qualsiasi trattamento il mio disturbo sarebbe comunque rimasto e l'unico che poteva risolverlo definitivamente era quello di un trapianto di capelli. Il mio problema era già evidente ed il disagio quando ero con le altre persone era molto evidente.Oltre ad un malessere psicologico sentire questi discorsi mi causavano anche un disturbo di attenzione durante le lezioni, che mi portava a studiare il doppio, visto che dovevo recuperare la lezione che avevo perso.io ho provato a rasarmi la testa qualche volta ma proprio non mi ci posso vedere !! In più un giorno mi sono inbattutto per caso in alcuni interessanti...La mia vita era veramente difficile e in molte occasioni mi sentivo veramente a disagio con le persone della mia età.che ti permetteranno di riattivare efficacemente la normale crescita dei tuoi capelli.Un'altra delle principali cause che induce la riduzione del flusso sanguigno sulla cute è l'irrigidimento e l'aumento di spessore della membrana chiamata galea che premendo sulle vene presenti sulla cute riduce la pressione ed ostacola il flusso sanguigno verso il capello.

Mi sentivo molto frustato e arrabbiato con il mondo! Ciò nonostante non tutti mi apprezzavano come quelli del gruppo, infatti molto spesso sentivo ragazzi seduti nella fila dietro di me che chiacchieravano e mi prendevano in giro per la calvizia.E tutto questo senza prosciugare il tuo portafoglio e senza alcun tipo di effetto collaterale! Se fossi al posto tuo mi sarei fatto la stessa domanda e avrei voluto senz'altro approfondire l'argomento.Con il passare degli anni la perdita dei capelli era sempre più evidente e marcata, a tal punto che avrei voluto chiudermi in casa e non uscirne più.Fare le foto di classe è sempre stato una grossa preoccupazione... Anche se per il momento non lo ero completamente, lo sarei diventato nei prossimi anni a venire. Mi dicevo sempre che una volta finite le superiori e iniziata l'università le cose sarebbero cambiate. All'interno del gruppo andava tutto bene; ero molto apprezzato sia per le mie qualità di studente che personali e l'insorgere della calvizia non era affatto un problema.Dovevo stare con il viso abbastanza rivolto verso l'alto per non far notare la calvizia sulla parte superiore della testa.

Dillo ai tuoi amici: