Artrosi sterno claveare

Postato . La categoria: Alimentazione

1 2 3 4 5 681 voti

Nelle articolazioni portanti, la sintomatologia dolorosa è generalmente diurna con esacerbazione pomeridiana-serale.Nelle fasi iniziali della malattia, la limitazione funzionale è strettamente legata al dolore, che il paziente vuole risparmiarsi.Nel caso d’impegno delle articolazioni “portanti”, la diagnosi precoce deve costituire obiettivo primario per il reumatologo, onde attuare una razionale strategia di prevenzione (calo di peso, igiene posturale, ecc.) la cui efficacia è intuitivamente subordinata alla tempestività della loro adozione.La rigidità mattutina è generalmente di breve durata (di solito inferiore al quarto d’ora).Molti tendono a dedicare scarsa attenzione alla diagnosi precoce dell’artrosi e all’individuazione delle condizioni pre-artrosiche.Dolore, limitazione funzionale e rigidità mattutina sono le manifestazioni cliniche più caratteristiche.Nell’artrosi non sono state finora rilevate anomalie dei dati di laboratorio, utili ai fini diagnostici e per il monitoraggio della malattia.La sensazione di cedimento e/o d’insicurezza all’inizio del movimento, dopo un periodo più o meno prolungato di riposo, è una caratteristica espressione dell’artrosi a livello delle articolazioni portanti.Possono distinguersi dolori da innesco flogistico, da “carico”, da immobilità, da mobilizzazione attiva e/o passiva.Tale diffuso atteggiamento oggi va rivisto, poiché è possibile individuare espressioni precoci del processo artrosico, e poiché si stanno sviluppando programmi di prevenzione e di terapia razionale che rimarrebbero senza vantaggio se si persistesse nell’attitudine ad accettare l’artrosi come “acciacco inevitabile dell’età”.

La comparsa di episodi di flogosi acuta può costituire la conseguenza di microtraumi, sovraccarico funzionale, e/o di una concomitante patologia da microcristalli (gotta, condrocalcinosi, malattia da microcristalli di idrossiapatite).L’artrosi del pollice può compromettere la funzione prensile della mano con conseguenze negative per il compimento di particolari gestualità lavorative.In linea generale, a differenza di quanto si osserva nell’artrite reumatoide, il dolore e la limitazione funzionale tendono ad attenuarsi con il riposo e, quindi, durante la notte.Tale manifestazione è fonte di notevole preoccupazione per il paziente.La diagnosi di artrosi si fonda sulla combinata presenza d’indicative espressioni cliniche e radiologiche della malattia.

Dillo ai tuoi amici: