Diete alimentari per diverticoli

Postato . La categoria: Beauty

1 2 3 4 5 321 voti

Questa tensione sulle pareti interne del viscere è quella che può causare il cedimento delle stesse attraverso punti deboli (loci minoris resistentiae).Definizioni La diverticolosi è la presenza di diverticoli nel colon, in assenza di sintomi e segni clinici; la malattia diverticolare è quel complesso di manifestazioni cliniche, connesse alla presenza di diverticoli colici.In un lavoro, pubblicato sul numero 272 di Gastroenterology del 2012, il cui titolo è: A High-Fiber Diet Does Not Protect Against Asymptomatic Diverticulosis, gli autori Anne F.Entrambi i tipi di fibra sono necessari nella dieta.La presenza di diverticoli nel colon è stata notata nei primi anni del '900 negli Stati Uniti, nel periodo in cui determinati alimenti venivano introdotti nella dieta americana, riducendo notevolmente l’assunzione di fibra da parte della popolazione.Ma non è sempre facile capire se i disturbi che il paziente lamenta sono imputabili alla presenza dei diverticoli colici o se trattasi di sindrome dell'intestino irritabile in presenza di diverticolosi.La mancanza di esercizio fisico è un fattore aggravante per la formazione di diverticoli.La prevenzione della malattia diverticolare andrebbe iniziata da prima della formazione dei diverticoli, la cui patogenesi prevede fattori alimentari e comportamentali, oltre che ereditari e genetici.La malattia diverticolare è comune nei paesi industrializzati ed, in particolare, nei Paesi Anglosassoni, dove vigono diete a basso apporto di fibra.Si tratta dei nutrienti raffinati, dei quali tanto male si è parlato ed ancora si parla, che sarebbero ed in parte sono responsabili di iperglicemie diabetiche, dislipidemie, tumori, stipsi, malattie cardiovascolari, obesità.Si evitano in tal modo le feci dure e grumose e gli sforzi per defecare, che possono causare aumento della pressione nel colon, soprattutto nei tratti più stretti del colon sigmoideo, dove, secondo la nota legge di Laplace T = P/R, dove P è la pressione e R è il raggio, il volume fecale aumentato riduce la tensione superficiale.Alcune fibre, chiamate fibre solubili, si sciolgono facilmente in acqua, creando un materiale soffice e gelatinoso nell’intestino, mentre la fibra insolubile passa quasi immutata attraverso gli intestini.La fibra, che sarebbe il toccasana contro tutte le patologie del mondo occidentale, si trova nella frutta, nella verdura e in cereali non raffinati (integrali), ed è quella parte dei nutrienti che l'organismo non è in grado di digerire completamente.La malattia è rara in Asia e in Africa, dove la maggior parte delle persone assumono diete ad alto apporto di fibra.

Dillo ai tuoi amici: