Osteocondrite al tallone rimedi

Postato . La categoria: Medicina

1 2 3 4 5 698 voti

Ciascun dito è composto da 3 falangi, tranne l'alluce, che possiede solo 2 falangi.Tale sensazione, di intensità variabile, può essere acuta, sorda oppure bruciante, e tende a peggiorare stando molte ore in piedi, correndo o camminando a lungo.Solo di rado, la metatarsalgia è dovuta a un unico motivo.Si tratta di ossa lunghe, alla cui estremità si articolano le falangi.A scatenarne la comparsa, di solito, interviene un insieme di fattori, i quali, se presi singolarmente, difficilmente provocherebbero la stessa sintomatologia dolorosa.Il trattamento chirurgico è una possibilità assai remota, che viene praticata solo in casi davvero molto gravi.La comparsa graduale è comune nei casi di sovrappeso/obesità, artrite reumatoide e deformità dei piedi.Le ossa tarsali, nel loro insieme, sono 7 e compongono una struttura chiamata tarso. Da un parte, sono collegate con la tibia e il perone (l'osso tarsale di collegamento è il calcagno); dall'altra, con le ossa metatarsali.Un quadro completo di tutti i possibili fattori scatenanti è riportato nel seguente elenco: Il concetto di concorso di cause è più facile da spiegare con qualche esempio.Altri sintomi caratteristici della metatarsalgia, comunque meno comuni del dolore all'avampiede, sono: La metatarsalgia può comparire in maniera graduale, ma anche in modo del tutto improvviso.Sono più predisposti alla metatarsalgia coloro che, oltre a soffrire di obesità, soffrono anche di diabete e/o hanno l'abitudine di indossare scarpe sbagliate; oppure coloro che, con il tendine d'Achille infiammato, continuano ad allenarsi e a praticare sport senza osservare un periodo di riposo.Se, però, nonostante ciò, le sensazioni dolorose non passano o addirittura peggiorano, ecco che diventa assai importante rivolgersi al medico per un visita accurata.Nella maggior parte dei casi, infatti, è il risultato di un concorso di cause, talvolta anche molto diverse tra loro.Le ossa metatarsali (o metatarsi) sono 5, disposte parallelamente l'una all'altra.

Dillo ai tuoi amici: