Crema lifting bioattiva verdesativa opinioni

Postato . La categoria: Ciglia

1 2 3 4 5 164 voti

Ed ho deciso di tenermi la mia idea, fondata su quello che ho letto anche in altri siti, e di continuare ad acquistare prodotti certificati cruelty free ED ecobio. particolare sì, ma niente di che nonostante l'ylangylang, non ha per niente un profumo sgradevole (in ogni caso va via subito)consistenza è perfetta, non troppo corposa o unta, si stende bene e si assorbe subito (sempre parlando di pelle secca eh)costo non è così elevato, siamo ancora nella decenza promossa alla grande! Anche io la uso da due giorni,e ora nella formula ci sono sodium benzoate e potassium sorbate....proprio il massimo per chi ha una pella sensibile e particolarmente delicata.Oltretutto, Verdesativa é certificata cruelty free..male non fa L'ho già letto, ho preso atto delle opinioni di tutti ed in particolar modo di Zago. personalmente la mia pelle secca ama molto l'olio di canapa, nonostante non sia (ancora) senescente o rugosa trovo che, rispetto ad altri olii, lasci la pelle più morbida e nutrita senza ungere troppo.questa crema mi piace molto, io non ci sento tutto questo odore forte o fastidioso...Questa mattina ero tutta felice perchè stavo per provare la crema viso idratante biottiva..ho tolto il sigillo di protezione, l'ho annusata ma l'odore non era certo dei migliori...spiego, sa un po' di olio vecchio...e l'odore persiste anche quando la spalmo..sentore di agrumi neanche l'ombra..volevo capire se è di una vecchia partita oppure se è il suo odore normale..è il suo odore normale pace, l'importante è che faccia bene alla pelle ma se è un po' stantia spero non mi faccia danni!La uso al mattino prima del trucco, si asciuga in poco tempo e il fondotinta si stende bene.potrei anche comprare un olio specifico, ma è fattibile? INCI: Aqua, Squalane, Glycerin, Oryza Sativa, Glyceryl Stearate, Arachidyl Alcohol, Behenyl Alcohol, Butyrospermum Parkii, Limnanthes Alba, Cannabis Sativa, Vitis Vinifera, Cetearyl Alcohol, Stearyl Alcohol, Carrageenan, Glucose, Xanthan gum, Cetyl Palmitate, Hydrogenated Coconut Oil, Aloe Barbadensis, Althea Officinalis, Calendula Officinalis, Cucumis Sativus, Tilia Cordata, Verbascum Thapsus, Aniba Rosaeodora, Anthemis Nobilis, Citrus Amara, Citrus Bergamia, Citrus Dulcis, Citrus Nobilis, Coriandrum Sativum, Lavandula Angustifolia, Pelargonium Capitatum, Salvia Sclarea, Limonene, Benzoic Acid, Linalool, Citral, Citronellol, Geraniol. Oltre all'onnipresente olio di canapa che è il cavallo di battaglia della ditta troviamo un mix di olii naturali, gelificanti naturali (ecco l'effetto pelle che suda con il caldo, e che ha come contraltare pelle molto più idratata con il clima rigido) e profumazione a base di olii essenziali. lola quando dici:"effetto pelle che suda" vuol dire quell'effetto sul naso di goccioline..sto provando questa crema e ho notato che dopo appena stesa sul viso,.In ogni caso la mia pelle ha assorbito la crema alla perfezione anzi ho dovuto rispalmarla in certi punti perchè mi sembravano ancora secchi..consistenza sulle dita è cerosa ma una volta applicata si assorbe bene...e la mia pelle è mista ex acneica...

Dillo ai tuoi amici: