Dieta iperproteica brucia grassi opinioni

Postato . La categoria: Rughe

1 2 3 4 5 540 voti

Per questo, gran merito va al metodo Primal di Mark Sisson ed i continui esperimenti di Jimmy Moore che mi hanno sicuramente ispirato.Quindi, non so dire con esattezza quando è iniziata e quante settimane ci sono volute per “imparare” a bruciare i grassi anziché glucosio come fonte primaria di energia.Al fine di essere “keto-adapted” ed iniziare ad utilizzare i grassi come fonte primaria di energia, i livelli di chetoni devono essere tra 0.5 e 3 mmol/L.La fonte principale è sempre composta da grassi, moderate proteine e pochissimi carboidrati.Ma poi, la mia intolleranza al fruttosio mi ha costretto ad interrompere l’esperimento e tornare in piena chetosi consumando pochissimi carboidrati.Ad oggi, non risultano ulteriori benefici oltre i 3 mmol/L, secondo gli studi dei Dr. Sul discorso proteine, al contrario di quanto molti pensano, la dieta chetogenica non è una dieta ad alto contenuto di proteine.Ma di sicuro, non ricordo alcun senso di spossatezza, fatica o morsi della fame.

Dillo ai tuoi amici: