Calcolo peso potenza kw

Postato . La categoria: Rughe

1 2 3 4 5 242 voti

Potenza specifica = Potenza netta massima (P2)/tara (in tonnellate).La potenza specifica si ottiene dividendo la potenza massima per la tara.Ai titolari di patente di guida di categoria B conseguita dopo il 9 febbraio 2011, per il primo anno dal rilascio non è consentita la guida di autoveicoli aventi una potenza specifica, riferita alla tara superiore a 55 k W/t.NELLA SECONDA IMMAGINE DI ESEMPIO RELATIVA A UNA CARTA DI CIRCOLAZIONE MODELLO MC 820 SI VEDE CHE E' SPECIFICATA LA MASSA A VUOTO, DUNQUE BISOGNA CALCOLARE LA TARA E DI SEGUITO DIVIDERE LA POTENZA PER LA TARA PER ARRIVARE AL RAPPORTO POTENZA/TARA CHE CI INTERESSA.Nelle carte di circolazione dei veicoli immatricolati dopo il 4.10.2007 il rapporto potenza/tara è specificato chiaramente (circolare del Ministero dei trasporti n. Nelle vecchie carte questo dato non è presente e non è nemmeno calcolabile in maniera istantanea.Nel momento in cui gli viene rilasciata la nuova patente italiana, è considerato anche lui un neopatentato e come tale deve rispettare sia i limiti di guida che i limiti di velocità contenuti nell'art. Possiamo consultare il sito internet del Ministero dei Trasporti (ilportaledellautomobilista.it) dove inserendo la targa del veicolo si ottengono le informazioni che si cercano, oppure guardare direttamente sulla carta di circolazione.Se commettono infrazioni che comportano la decurtazione punti, a loro saranno sottratti il doppio dei punti, ad es.117 Codice della strada) per i primi 3 anni dalla data di conseguimento della patente.

Dillo ai tuoi amici: